Tassi sui mutui: le banche applicano le giuste condizioni?

Come noto, i tassi variabili, denominati tecnicamente Euribor, si presentano negativi già da diverso tempo sulle scadenze uno e tre mesi. Tali tassi vengono presi come parametro di riferimento per calcolare il costo del finanziamento sui mutui concessi a famiglie e aziende.

Facciamo un esempio: se sul vostro mutuo è previsto il pagamento mensile al tasso Euribor 1 mese più spread (utile della banca), la rata mensile del vostro mutuo sarà determinata ovviamente dal tasso Euribor mensile ai quali sommare lo spread.

tasso Euribor un mese +

punti spread                  =

le banche applicano le giuste condizioni?

———————————————————

tasso mutuo

Di conseguenza, se il tasso mensile Euribor è positivo, esempio +0,50, questo tasso sarà aggiunto allo spread di 2 punti e la vostra rata mensile sarà determinata tenendo conto di un tasso uguale a 2,50.

0,50 (tasso Euribor un mese) +

2 (punti spread)                        =

———————————————

2,50 (tasso mutuo)

Tuttavia già da qualche mese il tasso Euribor è negativo (-0,06 circa). Pertanto questo Euribor negativo va sottratto ai 2 punti di spread con il risultato che il tasso della vostra rata mensile sarà pari a 0,06 più 2 punti di spread per avere un tasso finale di 1,940.

-0,06 +

2         =

——————

1,930

Quanti di voi in questi mesi stanno controllando che effettivamente le banche stiano applicando i tassi giusti? Ovviamente questo vale per i mutui a tasso variabile, ma anche qualora sia stato applicato il tasso fisso, tenendo conto del fatto che i tassi sono in continua discesa, si potrebbe rinegoziare con le banche il tasso d’interesse con consistenti risparmi sulle rate pagate.

Qualora abbiate contratto mutui a tasso variabile o fisso, vi invitiamo a prendere contatto con noi per essere consigliati sui passi da seguire in merito a queste problematiche.

La consulenza degli esperti della CILA, come sempre, viene offerta in modo gratuito.

2519 Totale visite 2 Visite oggi

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *